Vivi grazie a Giampaolo, di 11 anni: "Abbiamo cambiato programma"

La moglie, Angela, aggiunge: "Trovare qui tanta gente penso sia una reazione giusta, non possiamo fermare la nostra vita, mi sembra assurdo. Andiamo avanti, cerchiamo di difenderci da questa follia umana, che non serve a niente".