Venti morti e 50 feriti in un'attentato in Afghanistan

Almeno 20 morti e 50 feriti a Kabul, Afghanistan, a causa di un attentato negli uffici del partito dell'ex ministro dell'Interno e candidato alla vicepresidenza alle elezioni del prossimo 28 settembre, Amrullah Saleh. Tre responsabili dell'attacco sono stati uccisi dalle forze armate del Paese, ferito lievemente Saleh. Nel video, una colonna di fumo si alza dagli edifici presi d'assalto, probabilmente a causa di un'esplosione.