Venezuela, scontri durante lo sciopero generale: due morti

Secondo l'ong Foro Penal, 261 persone arrestate in tutto il Venezuela il 20 luglio, soprattutto a Caracas e negli Stati di Zulia e Nueva Esparta, situati nel Nord-Est del Paese. Il vicepresidente del parlamento, Freddy Guevara, deputato dell'opposizione, ha dichiarato che "รจ stata raggiunta una cifra dell'85% di adesione allo sciopero". Per Maduro, invece, la protesta ha avuto poco seguito.