Venezuela, Maduro: canta vittoria ma il paese è nel caos

"Noi, come abbiamo sempre detto, non riconosciamo questo processo fraudolento, per noi è nullo, non esiste e continueremo a lottare", ha detto uno dei leader dell'opposizione, Henrique Capriles, convocando una marcia contro quello ha definito un "massacro" e "una frode" elettorale.