Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Tra le statue rimosse, quelle equestri raffiguranti il generale Robert Lee, il principale condottiero degli Stati Confederati durante la guerra civile, e Thomas 'Stonewall' Jackson, altro comandante di spicco dei sudisti.