Un padre, una figlia

Romeo ha cresciuto sua figlia Eliza in un piccolo paese della Transilvania, desiderando per lei un futuro di studi all’estero. Il suo piano si vicina al successo quando Eliza vince una borsa di studio per studiare psicologia nel Regno Unito. Il giorno prima del suo esame di ammissione la ragazza viene aggredita e il suo futuro messo a repentaglio. Romeo dovrà decidere quale scegliere tra i tanti modi possibili per risolvere la situazione, anche se nessuno di essi presuppone i principi che, da padre, ha sempre insegnato alla figlia.