Trump e la "tomba degli imperi": gli Usa restano in Afghanistan

Pronta la replica dei talebani che per bocca del portavoce Zabiullah Mujahid hanno dichiarato: "Se l'America non ritira le sue truppe, presto l'Afghanistan diventerà il cimitero di questa superpotenza del 21esimo secolo". Un avvertimento già ignorato dall'impero zarista, da quello anglo-indiano e da quello sovietico. Con molti e dolorosi rimpianti.