Toti lascia Forza Italia: "Ognuno vada per conto suo"

Giovanni Toti lascia Forza Italia. "Mi pare che ci siano le condizioni perché ognuno vada per conto suo, buona fortuna a tutti", dice il governatore ligure che sottolinea: "Credo che il Paese abbia bisogno di una forza moderata e di risposte, risposte che Forza Italia non è in grado di dare". Il divorzio dopo la decisione di Berlusconi di nominare un nuovo Coordinamento a 5 per il partito, escludendo Toti.