Torino, Appendino: "Non sono disposta ad andare avanti con il freno a mano tirato"

"Non sono disposta in alcun modo ad andare avanti con il freno a mano tirato. Intendo onorare fino in fondo la responsabilità di amministrare questa città. È innegabile che in questi tre anni abbiamo fatto tanto ma è altrettanto vero che tanto altro avremmo potuto fare e che, in alcuni casi, avremmo potuto far meglio". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, al Consiglio comunale. "Ricorrono oramai con frequenza non più compatibile con la responsabilità di amministrare la città comportamenti che spesso vanificano i risultati raggiunti", ha aggiunto la sindaca.