Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

"Se voi non ci date delle regole e volete che noi facciamo i figli, questi figli da una parte devono andare ad abitare - aggiunge una concittadina - tu mi dai la residenza in Comune? E allora tu accetti questa cosa, non puoi venire a dire a me che sono io sempre l'abusivo. Non ci dare la luce, non ci allacciare niente e noi non costruiamo la casa. Siamo abusivi leciti, da parte di Comune e Stato".