Sgombero rifugiati, ong contro istituzioni: "Vergogna per Roma"

Adesso piazza Indipendenza è vuota e ripulita. Incerta invece la sorte dei rifugiati; per donne e bambini si cerca una soluzione. "Attualmente le persone sono sparse per tutto il quartiere, ci sono gruppetti sparsi in tutta la città. Ci hanno detto che si affideranno al Signore: non sanno assolutamente cosa potrebbe succedere di loro. Parliamo di rifugiati, quindi persone bisognose di protezione; non è una bella pagina per tutti".