Senato, non passa la linea della Lega. Conte in Aula il 20 agosto

A rilanciare con forza il taglio del numero dei parlamentari era stato in giornata anche Matteo Renzi che in una conferenza stampa aveva accusato la Lega di aver fallito e aveva chiesto al ministro Salvini di dimettersi. Chiara, infine, la volontà di Renzi: andare ad un governo istituzionale, o meglio ad un governo 'no tax', che eviti l'aumento dell'Iva al 25%.