Schianto di Alcamo, morto anche il fratellino

E' morto anche Antonino il secondo dei fratellini a bordo della vettura che si è schiantata lo scorso 12 luglio nei pressi di Alcamo nel trapanese. Il bimbo di 9 anni era ricoverato all'ospedale di Palermo. Francesco 13 anni era morto subito dopo l'incidente. Alla guida dell'auto c'era il papà dei due Fabio Provenzano che pochi istanti prima dello schianto aveva postato un video su Facebook. L'uomo, che è ancora in coma, indagato con l'accusa di omicidio stradale. Provenzano è anche risultato positivo alla cocaina.