S. Lorenzo, tornano le stelle cadenti: naso in sù per le Perseidi

Gli esperti suggeriscono di osservare il cielo, possibilmente lontano dai centri abitati, nelle ore più scure, dopo la mezzanotte, sdraiarsi sulla schiena e fissare la volta celeste dando tempo agli occhi di abituarsi al buio per almeno 45 minuti, pronti a esprimere manciate di desideri.