Ponte Morandi, Mattarella a Genova abbraccia familiari vittime

Mattarella ha salutato uno ad uno i familiari delle vittime, intrattenendosi con loro per qualche parola. Il capo dello Stato ha assicurato vicinanza e affetto. Poi ha preso parte alla celebrazione presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova. Qui Mattarella è stato accolto dall'applauso della platea, composta dai familiari delle 43 vittime e delle autorità, tra cui i vertici del governo.