Pd, Giachetti: "Contrari a modifica statuto senza vocazione maggioritaria"

"Noi sullo statuto abbiamo posizioni radicalmente opposte" rispetto alla maggioranza del Pd. Lo ha detto Roberto Giachetti, voce della minoranza interna, all'Assemblea Nazionale del partito a Roma. "Per noi il tema della vocazione maggioritaria è irrinunciabile - ha aggiunto Giachetti - è il perno del PD, giustificato tenendo insieme le due cariche di segretario e candidato premier. Se le scindiamo non si capisce a cosa servano le primarie".