Partita aperta sui tempi della crisi, lunedì capigruppo al Senato

Per il M5s la posizione è stata ribadita da Luigi Di Maio in un post su Facebook. Per i pentastellati, ha scritto, non c'è "nessun problema ad andare al voto. Anzi, dopo quel che è successo ci corriamo alle urne". Prima però "tagliamo 345 poltrone e risparmiamo mezzo miliardo di euro".