Omicidio carabiniere, Salvini: "Responsabili passino la vita in carcere lavorando"

(LaPresse) "Spero che i due bastardi vengano presi nelle prossime ore e che passino in carcere lavorando il resto della loro vita". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini commenta la morte del carabiniere accoltellato a Roma. L'omicida, fermato dal militare 35enne insieme a un secondo uomo, è ancora in fuga.