Myanmar, Aung San Suu Kyi a cerimonia per i martiri della patria

Aung San Suu Kyi, che per anni è stata il simbolo dell'opposizione alla dittatura militare in Birmania e che ha guidato la transizione del paese - ancora incompleta - ha reso omaggio anche al padre, il Generale Aung San che è stato assassinato il 19 luglio 1947 e considerato eroe dell'indipendenza nazionale.