Matteo Renzi insiste: niente elezioni subito, serve un governo

Il senatore Renzi comunque ribadisce che a decidere dovrebbe essere il segretario PD Nicola Zingaretti, che però si era espresso per elezioni subito: "Non ho fatto questa proposta perché volevo parlare all'interno delle correnti del PD, ho fatto questa proposta perché credo che ci sia una emergenza nazionale. Quello che avverrà dentro il PD lo vedremo a tempo debito dentro le sedi del partito".