Lanci di pietre e bombe carta al corteo No Tav, il video della polizia

Tensione alla marcia No Tav in Val di Susa. Alcuni militanti hanno raggiunto il cantiere di Chiomonte, forzando la 'zona rossa' attorno ai lavori dell'alta velocità Torino-Lione. I manifestanti hanno lanciato pietre bombe carta nei confronti delle forze dell'ordine che hanno risposto con lacrimogeni. Almeno 40 i denunciati.