L'economia cinese rallenta, crescita del Pil "solo" +6,2%

Alcuni altri dati, in ogni caso, mostrano segnali positivi. La produzione industriale è cresciuta del 6,3 per cento a giugno su base annua, le vendite al dettaglio del 9,8 per cento. Si tratta di dati superiori alle attese. La Cina è la seconda economia del mondo e un rallentamento della sua crescita rischia di avere effetti sull'andamento dell'economia mondiale.