Kenya, duri scontri dopo elezioni presidenziali: morti e feriti

"La polizia non ha impiegato una forza non proporzionata contro i dimostranti. Posso affermarlo guardando chiunque dritto negli occhi" ha detto Matiangi. "Chiunque diffonde tali accuse รจ chiaramente un bugiardo che intende spargere veleni e calunnie. Chi sta saccheggiando i negozi mettendo in pericolo la vita delle persone sono singoli individui o elementi legati a bande criminali. Non si tratta di dimostranti ma di criminali. E ci aspettiamo che la polizia tratti quei criminali come i criminali devono essere trattati" ha concluso il ministro keniota.