Istat: produzione industriale giugno -1,2% su anno

Guardando ai settori di attività economica, quelli che a giugno registrano la maggiore crescita tendenziale sono la produzione di prodotti farmaceutici e la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria. Male invece la produzione di autoveicoli con un pesante - 17,7%, le industrie tessili e le attività estrattive.