Incendio a Cosenza, tre morti. In cenere le opere di Telesio

Cosenza (askanews) - Un rogo divampato in un appartamento a corso Telesio, nel centro storico di Cosenza, ha causato la morte di tre persone che sono rimaste intrappolate nell'edificio avvolto dalle fiamme. Il fuoco ha divorato anche il vicino Palazzo Ruggi d'Aragona, storico edificio-museo del 1100 di proprietà della famiglia Bilotti. Sono andati in fumo tra l'altro manoscritti originali dal valore inestimabile di Bernardino Telesio e di Aulo Giano Parrasio. Le fiamme sono state domate in mattinata e la polizia sta effettuando adesso gli accessi nel palazzo per verificare la situazione. Il video dell'incendio postato su Facebook da Mario Magnelli