Il mercato dell'arte torna a crescere, Basquiat top nel 2017

La sensazione complessiva, sullo stato di salute del mercato dell'arte, è comunque positiva e cresce il peso del contemporaneo, anche se ancora gli investimenti puntano principalmente sui grandi nomi del Dopoguerra. Ma, come dimostra il clima frizzante di appuntamenti fieristici come Art Basel, è l'intero sistema dell'arte a mantenersi dinamico e pronto a esplorare nuove strade. E il mercato, seppur con i suoi tempi, poi puntualmente segue.