Ghost Town

Bertram Pincus (Ricky Gervais) è un dentista misantropo, frustrato dal fatto che nessuno crede alle sue dichiarazioni di possedere abilità fuori dal comune. Durante un intervento chirurgico di routine, Bertram ha un'esperienza pre-morte che dura sette minuti: al suo risveglio si accorge di essere capace di vedere i fantasmi, e che questi vogliono qualcosa da lui. Gli spiriti dei defunti vogliono infatti mettersi in contatto con i loro cari rimasti in vita: in particolare il fantasma di Frank Herlihy (Greg Kinnear) pressa Bertram perché lo metta in contatto con la vedova Gwen (Téa Leoni), che sta per risposarsi. Così facendo Bertran finirà con il ritrovarsi nel bel mezzo di un bizzarro triangolo amoroso.