Easyjet si prepara alla Brexit e lancia Easyjet Europe a Vienna

La compagnia prevede la creazione di un certo numero di impieghi anche in Austria. Easyjet si mette così al riparo dalle ricadute commerciali della Brexit e dall'incertezza che circonda il futuro degli accordi aerei fra Londra e l'Europa unita. Ma la compagnia assicura che continuerà a insistere perché fra Londra e Bruxelles venga firmato il miglior accordo aereo possibile. La sua principale concorrente low cost, Ryan Air, agita da mesi lo spettro di una interruzione dei voli fra Londra e il resto del continente già dalla metà del 2018.