Clima, agenzie Usa: le temperature alte sono colpa dell'uomo

statunitense, senza tuttavia escludere la possibilità di rientrare dopo una rinegoziazione.