Audio Borsellino: "Mi sono dimezzato la scorta per avere una volante a Marsala"

(LaPresse) Paolo Borsellino si dimezzò la scorta per consentire alla polizia di Marsala di istituire un turno notturno di pattugliamento. A raccontarlo è lo stesso magistrato durante un’audizione davanti alla commissione Antimafia il cui audio è tra quelli resi pubblici finora top secret. "Io ero molto stanco e volevo andare e dissi di dimezzarmi la scorta e solo coì avemmo la volante", disse Borsellino.