Ai funerali di Borelli anche un cittadino con il cartello "Resistere, resistere, resistere"

(LaPresse) - Dopo la camera ardente in tribunale, funerali per Francesco Saverio Borrelli, nella chiesa milanese di Santa Croce. Il feretro dell'ex procuratore del capoluogo lombardo, morto sabato a 89 anni, è arrivato nel primo pomeriggio tra gli applausi. Tante le personalità giunte per dare l'ultimo saluto al capo del Pool di Mani Pulite, da Di Pietro, al procuratore Spataro a Massimo Moratti. Molta anche la gente comune tra cui un cittadino che ha voluto ricordare il motto "Resistere, resistere, resistere" dell'ex magistrato.